Martedì 4 settembre ore 21.30 – Conferenza di astronomia

Aula Magna c/o I.I.S. “A.M. Agnoletti”
Via Ragionieri, 47 – Sesto F.no (FI)

“Lampi gamma: le esplosioni più potenti dell’Universo”
del prof. Lorenzo Brandi

640px-Gamma_ray_burstRappresentazione del collasso di una stella massiccia in un buco nero. La stella rilascia energia nella forma di getti lungo l’asse di rotazione, generando un gamma ray burst.
Fonte: Nicolle Rager Fuller/NSF (National Science Foundation)

I GRB (acronimo inglese per gamma ray burst) sono i fenomeni più energetici mai osservati. Si tratta di emissioni nella banda gamma che durano da pochi millisecondi ad una manciata di minuti. La loro scoperta risale al 1967 anche se solo negli anni 80 la mole di dati raccolti ha permesso di fare ipotesi concrete sulla loro origine. Le ipotesi più accreditate suggeriscono si tratti di accrescimento di materia su un buco nero o di collasso di due buchi neri o di due stelle di neutroni. L’astrofisica multicanale, con le recenti scoperte fatte dai rivelatori di onde gravitazionali, induce a dire che le ipotesi attuali sono convincenti, almeno per i GRB di breve durata.

Giovedì 30 agosto ore 21.15 – Serata osservativa

c/o BiblioteCanova – Via Chiusi 3/4 – Isolotto – Firenze

serata osservativa

La BiblioteCanova dell’Isolotto si trasforma in un vero osservatorio per tutti i curiosi e gli appassionati del cielo! Serate dedicate all’osservazione della volta celeste, con particolare riferimento all’orientamento e all’individuazione delle principali costellazioni e dei pianeti. In caso di maltempo la serata si svolgerà all’interno della biblioteca.

Venerdì 27 luglio ore 21.00 – Serata osservativa

 c/o I.I.S. “A.M. Agnoletti” – Via Ragionieri, 47 – Sesto F.no (FI)

Eclisse totale di Luna

eclisse

570px-Eclipse_Luna.svgDescrizione grafica di una eclissi di Luna
Di Xgarciaf di Wikipedia in spagnolo. Vectorization: Chabacano

 

Con i telescopi messi a disposizione della Società Astronomica Fiorentina Onlus, si potrà osservare l’eclisse Totale di Luna più lunga del secolo.

Giovedì 26 luglio ore 21.15 – Serata osservativa

c/o BiblioteCanova – Via Chiusi 3/4 – Isolotto – Firenze

serata osservativa

La BiblioteCanova dell’Isolotto si trasforma in un vero osservatorio per tutti i curiosi e gli appassionati del cielo! Serate dedicate all’osservazione della volta celeste, con particolare riferimento all’orientamento e all’individuazione delle principali costellazioni e dei pianeti. In caso di maltempo la serata si svolgerà all’interno della biblioteca.


DONA IL TUO 5 per mille ALLA NOSTRA ASSOCIAZIONE

 come fare?

Il tuo aiuto ci permetterà di acquistare un telescopio adatto per l’osservazione del Sole

Martedì 24 luglio ore 21.15 – Conferenza di archeo-astronomia

Aula Magna c/o I.I.S. “A.M. Agnoletti” – Via Ragionieri, 47
Sesto F.no (FI)

“Integrazione antropologica allo studio dei siti di S. Lorenzo al
Caprione (Lerici-La Spezia) e del Sasso del Regio (Casentino-AR)  ”
di Giovanni Nocentini

La presente relazione fa riferimento a quella di Enrico Calzolari sulla correlazione dei siti di S. Lorenzo al Caprione e del Sasso del Regio e presenta i risultati di una indagine di carattere antropologico sui culti e riti della fertilità che potevano interessare i due siti in età arcaica.

In particolare, essa prende in esame il territorio attorno al Sasso del Regio e per estensione tutto l’Alto Casentino, essendo la vallata ricca di emergenze archeologiche e residui pagani, che sopravvivono anche in leggende, usanze, rituali e credenze religiose.


DONA IL TUO 5 per mille ALLA NOSTRA ASSOCIAZIONE

come fare?

Il tuo aiuto ci permetterà di acquistare un telescopio adatto per l’osservazione del Sole