Archivio tag: novembre

Martedì 12 novembre ore 21.15 – Apertura biblioteca / Serata osservativa

BIBLIOTECA

Aula “Francesco Marsili” c/o I.I.S. “A.M. Agnoletti”
Via Ragionieri, 47 – Sesto F.no (FI)

biblioteca 1telescopio

Per sapere se abbiamo il libro che ti interessa puoi consultare:
– il nostro sito, sotto la voce del menu Biblioteca: questo è il link
– la pagina di ricerca del circuito SDIAF, al quale siamo affiliati: questo è il link

Si invitano soci e sostenitori a segnalare titoli di libri, naturalmente inerenti gli argomenti da noi trattati, che possano servire ad ampliare l’offerta della nostra biblioteca. Lo potete fare scrivendo a: bibliotecario@astrosaf.it. Grazie per la collaborazione.

* * * * *

In caso di maltempo la serata osservativa verrà sostituita da attività didattica in sede.
Verranno affrontati alcuni argomenti inerenti il telescopio (come si monta, la messa in stazione, i vari tipi di ottiche, la differenza tra le varie montature, ecc.), altri strumenti (astrolabio) e l’uso del software Stellarium.

Lunedì 11 novembre ore 13.30-17.00 – Manifestazione internazionale

 c/o I.I.S. “A.M. Agnoletti” – Via Ragionieri, 47 – Sesto F.no (FI)

TRANSITO DI MERCURIO SUL DISCO DEL SOLE

600px-Mercury_transit_2

Il transito di Mercurio dell’8 novembre 2006; Mercurio è il piccolo disco nero nella parte
centrale, appena in basso, del disco solare. Sul bordo sinistro la macchia solare n.921,
molto più grande del pianeta.

Martedì 5 novembre ore 21.15 – Conferenza di astronomia

 Aula Magna c/o I.I.S. “A.M. Agnoletti”
Via Ragionieri, 47 – Sesto F.no (FI)

“Sole, satelliti e infrastrutture critiche”

relatore: Ing. Roberto Lupo

satelliti

La società odierna basa il suo funzionamento sulle cosiddette Infrastrutture Critiche: energia elettrica, telecomunicazioni, trasporti, acquedotti sono solo i principali esempi di sistemi che funzionano l’uno grazie all’altro. E anche i satelliti sono ormai parte di questo super-sistema. Tutti questi sistemi lavorano e collaborano in un equilibrio complesso e delicato, permettendoci di svolgere la nostra vita quotidiana. Ma tra le tante, la più grande minaccia per questo sistema di sistemi non si trova sulla Terra, bensì a 150 milioni di chilometri: il Sole!


LUNEDI’ 11 novembre

dalle 13.30 alle 17.00

TRANSITO DI MERCURIO SUL DISCO DEL SOLE


Giovedì 29 novembre ore 21.15 – Serata osservativa

c/o BiblioteCanova – Via Chiusi 3/4 – Isolotto – Firenze

serata osservativa

La BiblioteCanova dell’Isolotto si trasforma in un vero osservatorio per tutti i curiosi e gli appassionati del cielo! Serate dedicate all’osservazione della volta celeste, con particolare riferimento all’orientamento e all’individuazione delle principali costellazioni e dei pianeti. In caso di maltempo la serata si svolgerà all’interno della biblioteca.

Martedì 20 novembre – Ciclo conferenze / Serata a disposizione dei soci

re 17.30 – c/o Sala Archi – Biblioteca ‘F. Buonarroti’
Viale Guidoni, 188 – Firenze

 Ciclo di conferenze
“L’origine dell’Universo. La teoria del Big Bang” di Franco Risca

risca novembre


ore 21,30 – Aula “Francesco Marsili” c/o I.I.S. “A.M. Agnoletti”
Via Ragionieri, 47 – Sesto F.no (FI)

Serata a disposizione dei soci

Martedì 13 novembre ore 21.15 – Apertura biblioteca / Serata osservativa

Aula “Francesco Marsili” c/o I.I.S. “A.M. Agnoletti”
Via Ragionieri, 47 – Sesto F.no (FI)

bibliotecaserata osservativa

Per sapere se abbiamo il libro che ti interessa puoi consultare:
– il nostro sito, sotto la voce del menu Biblioteca: questo è il link
– la pagina di ricerca del circuito SDIAF, al quale siamo affiliati: questo è il link

Si invitano soci e sostenitori a segnalare titoli di libri, naturalmente inerenti gli argomenti da noi trattati, che possano servire ad ampliare l’offerta della nostra biblioteca. Lo potete fare scrivendo a: bibliotecario@astrosaf.it. Grazie per la collaborazione.

* * * * *

In caso di maltempo la serata osservativa verrà sostituita da attività didattica in sede.
Verranno affrontati alcuni argomenti inerenti il telescopio (come si monta, la messa in stazione, i vari tipi di ottiche, la differenza tra le varie montature, ecc.), altri strumenti (astrolabio) e l’uso del software Stellarium.


Martedì 6 novembre ore 21.15 – Conferenza di astronomia

Aula Magna c/o I.I.S. “A.M. Agnoletti”
Via Ragionieri, 47 – Sesto F.no (FI)

“I modelli di Universo nella storia”
di Franco Risca

Phanes 640px-El_Universo_y_sus_componentes
Rappresentazione di Phanes [chiamato anche Protogonos
(“il primo nato”)
e Erikepaios (“donatore di vita”)] del
XVI secolo di

Francesco de’ Rossi 

Fernando de Gorocica – Opera propria, CC BY-SA 4.0, https://commons.wikimedia.org/w/index.php?curid=40273046

 

 

Nel corso della storia, fino dalle più antiche civiltà, l’uomo ha cercato di capire come è fatto l’Universo ed ha immaginato la sua forma cercando risposte nella mitologia e nella perfezione della Filosofia. Col passare del tempo la concezione del Cosmo è cambiata; la scienza ha iniziato a rispondere al posto della mitologia con scoperte sempre più avanzate, ma il modello che ci offre adesso è veramente quello definitivo?