Martedì 5 luglio ore 21.00 – web Conferenza di astronomia

“Viaggio al centro della Via Lattea: il nucleo della nostra Galassia e il suo buco nero supermassiccio

relatrice: Dr.ssa Alessandra Mastrobuono-Battisti

A partire dagli anni ’90 del secolo scorso e fino ai primi anni duemila, gli scienziati hanno potuto osservare il moto delle stelle più vicine al centro Galattico. Questi dati hanno mostrato come tali stelle siano in orbita intorno ad un oggetto compatto con massa uguale a più 4 milioni di volte quella del nostro Sole: Sgr A*, il buco nero centrale supermassiccio della Via Lattea. Questa scoperta, avvenuta nei primi anni duemila, ha portato all’assegnazione del Nobel per la fisica del 2020. Dopo tre anni dalla prima “immagine” di un buco nero super-massiccio, quello presente al centro della lontana galassia ellittica gigante M87, finalmente, abbiamo potuto ammirare la “fotografia” di, Sgr A*, ottenuta grazie allo stupefacente lavoro condotto dalla collaborazione internazionale Event Horizon Telescope (EHT).
In questo seminario, descriverò i buchi neri supermassicci, la loro origine e crescita in massa, fenomeni tutt’oggi non completamente compresi. Mi soffermerò sul nucleo della nostra galassia, sulle stelle che orbitano il centro della Via Lattea. Descriverò le ipotesi sulla formazione di tali stelle e del loro legame con il buco nero centrale, per parlare finalmente di di come è stata ottenuta e di cosa ci racconti l’immagine di Sgr A*.

MODALITA’ DI COLLEGAMENTO

Collegarsi al seguente link: https://meet.jit.si/
Entrare nella stanza: ” SAFconferenza2022 “


 Iscrizioni e Rinnovi 

Dal 1° gennaio è iniziata la possibilità di rinnovare la propria quota sociale, che andrà avanti fino al giorno in cui verrà indetta l’Assemblea dei Soci (data da definire).
Il rinnovo dà diritto a partecipare all’Assemblea.

I motivi per rinnovare la propria partecipazione o diventare nuovo socio e le relative modalità per poterlo fare li puoi trovare QUI.


     Dona il tuo 5 per mille alla Società Astronomica Fiorentina APS    

servirà a sostenere la nostra struttura e l’attività divulgativa, a mantenere le attrezzature funzionanti e tecnicamente aggiornate, a cercare una nuova sede.

come devo fare?


Share and Enjoy:
  • Print
  • Facebook
  • Twitter
  • Google Bookmarks
  • email