Archivio della categoria: Gruppi di studio

Giovedì 17 maggio ore 21.15 – Corso & Gruppo di Studio

Aula magna c/o I.I.S. “A.M. Agnoletti” – Via Ragionieri, 47 – Sesto F.no (FI)

* * * * *

COSMOLOGIA

Ingresso libero


c/o Punto di Lettura “Luciano Gori” – Via degli Abeti – Isolotto (FI)

“Le classi spettrali delle stelle”
di Leonardo Malentacchi

Cosa si intende per classificazione spettrale e viaggio storico di come si è arrivati a definire tale standard di catalogazione delle stelle.


DONA IL TUO 5 per mille ALLA NOSTRA ASSOCIAZIONE

come fare?

  Il tuo aiuto ci permetterà di acquistare un telescopio adatto per l’osservazione del Sole

Giovedì 15 febbraio – Gruppo di studio

c/o Punto di Lettura “Luciano Gori” – Via degli Abeti – Isolotto (FI)

“I moti della Terra”
di Leonardo Malentacchi

Tutti sanno che la terra orbita attorno al Sole, ma il suo percorso non è un semplice cerchio come credevano nell’antichità, ma neanche una semplice ellisse di Keplero. In questa serata vedremo come la Terra sia sottoposta a molti movimenti che si manifestano simultaneamente.

Evento S.A.F. – Giovedì 14 dicembre ore 21.15 – Gruppo di studio

c/o Punto di Lettura “Luciano Gori” – Via degli Abeti – Isolotto (FI)

“La spettroscopia”
di Leonardo Malentacchi

Lo spettrografo , strumento che serve alla misurazione di un flusso o un’intensità di radiazione elettromagnetica o particelle (atomi, molecole o altro) in funzione della loro energia, lunghezza d’onda,
frequenza o massa.
Il primo esperimento di scindere la luce nei suoi colori componenti fu
effettuato da Newton nel 1666, attraverso un prisma.
Ad oggi la spettroscopia ha ben cinque applicazioni per la misurazione delle varie sorgenti di luce e ne analizzeremo tutti gli aspetti .
Questo sarà l’ultimo incontro per il 2017, e sarà l’occasione per un saluto e un brindisi augurale per le prossime festività natalizie nonchè al nuovo anno

 

Evento S.A.F. – Giovedì 20 luglio ore 21.15 – Gruppo di studio

c/o Punto di Lettura “Luciano Gori” – Via degli Abeti – Isolotto (FI)

“I buchi neri 3^ parte”
di Leonardo Malentacchi

Black_Hole_Milkyway
Probabile aspetto di un buco nero, se posto davanti ad uno sfondo ricco di stelle.
Da notare la luce distorta dalla gravità e l’orizzonte degli eventi.
Il buco è pensato con una massa pari a dieci volte quella del Sole, e visto da 600 km di distanza.
In questa posizione sarebbe necessaria un’accelerazione pari a 4 × 108  g per mantenere il distacco costantemente.
 

Evento S.A.F. – Giovedì 22 giugno ore 21.15 – Gruppo di studio

c/o Punto di Lettura “Luciano Gori” – Via degli Abeti – Isolotto (FI)

“I buchi neri 2^ parte”
di Leonardo Malentacchi

Black_Hole_Milkyway
Probabile aspetto di un buco nero, se posto davanti ad uno sfondo ricco di stelle.
Da notare la luce distorta dalla gravità e l’orizzonte degli eventi.
Il buco è pensato con una massa pari a dieci volte quella del Sole, e visto da 600 km di distanza.
In questa posizione sarebbe necessaria un’accelerazione pari a 4 × 108  g per mantenere il distacco costantemente.
 

Evento S.A.F. – Giovedì 18 ore 21.15 – Gruppo di studio

c/o Punto di Lettura “Luciano Gori” – Via degli Abeti – Isolotto (FI)

“I buchi neri”
di Leonardo Malentacchi

Black_Hole_Milkyway
Probabile aspetto di un buco nero, se posto davanti ad uno sfondo ricco di stelle.
Da notare la luce distorta dalla gravità e l’orizzonte degli eventi.
Il buco è pensato con una massa pari a dieci volte quella del Sole, e visto da 600 km di distanza.
In questa posizione sarebbe necessaria un’accelerazione pari a 4 × 108  g per mantenere il distacco costantemente.